jump to navigation

Azz… me lo sono scordato aprile 27, 2007

Posted by Lo Scafo in Mi ricordo quella volta che, Non so che scrivere.
5 comments

ScordatoSe in vita mia non avessi mai perso tempo per tornare indietro a raccattare qualche cosa che m’ero scordato oggi sarei ancora minorenne.

 

 

 

I think you’ve missed airport aprile 16, 2007

Posted by Lo Scafo in Mi ricordo quella volta che.
5 comments

Aereo

Questo episodio mi è tornato in mente grazie ad Ebu, che tra poco sarà miliardario grazie alla sua nuova trovata: http://capitaatuttidifarecazzate.wordpress.com/

Dovevo tornare a Roma da Londra. Vado con il treno a Gatwick, da dove ero arrivato.
Vado al check in della Virgin con degli appunti un po’ confusi… il tipo comincia a controllare… fa una faccia strana, parlotta con un altro… poi mi dice “I think you’ve missed airport”.
Il mio aereo partiva da Heathrow.

Il pulmino da un aeroporto all’altro costava solo 18 sterline (50 sacchi delle’epoca). Mi erano rimasti solo un po’ di (franchi?) Belga (che avevo cambiato all’andata per comprare le sigarette al duty free). Ricambiati quelli in sterline e pago il biglietto ed arivo ad Heatrow metre il mio aereo partiva senza di me.

Arrivato convinsi quello al banco della virgin che l’errore era stato loro – rischiando di far licenziare l’operatore con cui avevo parlato – e quello mi diede un biglietto per il giorno dopo. Mi era rimasta una sterlina con cui mi presi una patatina fritta al burger king. Stavo morendo di fame, vedo che arriva un aereo dall’italia, fermo un passeggero, gli spiego la situazione e lo imploro di darmi 3 sterline per un hamburgher, quell’infame mi dice di no.

Rimango su una panca con il mio carrello vicino, avevo solo un Dylan Dog (comprato all’andata) che avrò letto 15 volte, riuscendo con un opera di autosuggestione a mantenere sempre uno strascico di interesse.

Hasta la vita siempre aprile 10, 2007

Posted by Lo Scafo in Campagna elettorale, Le mie battaglie.
9 comments

Fez AsinoA.N. ha fatto dei manifesti con lo stesso titolo che ho usato per il post. Nel dettaglio il manifesto diceva una cosa tipo “per la vita, dalla difesa dell’embrione e contro la pena capitale”. Ora, da quando in quà AN è contro la pena di morte???? Poi, cazzarola, manco all’asilo… scimmiottare uno slogan dell’altra parte, modificandolo, senza manco cercare di mantenere un significato… “Fino alla vita sempre”, cosa cazzo significa??? Al massimo potrebbe essere uno slogan a favore delle magliettine corte che lasciano scoperta una fetta di pancia (a proposito, bentornata primavera…).

Censura aprile 4, 2007

Posted by Lo Scafo in Le mie battaglie.
6 comments

TelevisoreGiorni fa ci fu la famosa votazione al senato che fece traballare il governo. La sera – in quella che era casa Bradford – ci vedemmo prima Roma-Lione poi qualche tribuna politica. Ebbene – mi pare su rai tre – c’era Maurizio Belpietro. Quando gli venne data la parola realizzai che si trattava di un ingiustizia: se ci fosse parità d’accesso ai media, qualunque cretino potrebbe dire la sua. Non essendoci tale parità Belpietro non dovrebbe poter parlare al pubblico. Voglio molto bene ai miei amici per cui decisi che nessuno all’interno della casa doveva sentire quello che diceva: attaccai così a parlare senza prendere fiato sovrapponendo la mia voce alla sua.

A caval Donato non si guarda in bocca aprile 2, 2007

Posted by Lo Scafo in Sondaggi.
11 comments

Caval DonatoA che età avete scoperto che Donato non era il nome del cavallo ma il participio passato del verbo donare?

Io – complice un nonno che si chiamava Donato – a 16 anni.