jump to navigation

Comitato Centrale ottobre 30, 2006

Posted by Lo Scafo in Totale.
5 comments

Comitato CentraleMeeerda, l’abbiamo liberata.
L’Anonimo Anarchico ed il sottoscritto hanno umiliato il 7b più famoso di Ripa liberandolo uno di seguito all’altro.
Sotto la sicura mistica che solo Capitano A. sa dare l’obiettivo della giornata è stato raggiunto.
La sera poi abbiamo poi festeggiato – secondo i più antichi riti pagani – l’estate, che con l’avvento dell’ora solare è ufficialmente finita e l’inverno, che si presta ad arrivare.
Con carne alla brace e vino rosso abbiamo ringraziato gli dei della stagione passata per sole chi hanno donato fino all’ultimo ed abbiamo dato il benvenuto a quelli dei mesi freddi.

Annunci

Le intercettazioni di Prodi, l’informatica di Pulcinella ottobre 26, 2006

Posted by Lo Scafo in Le mie battaglie, Totale.
5 comments

PulcinellaE’ di poco fa la notizia di nuovi spionaggi informatici, all’epoca era stata la volta di Storace oggi di funzionari dell’Agenzia delle Entrate (almeno pare).
all’epoca di Storace si parlò di hacker, oggi vedremo cosa riusciranno ad inventarsi.
La verità è che da quel che ho visto nel mio lavoro, l’informatizzazione della Pubblica Amministrazione (ma non solo….) avviene un po’ con le specifiche di Pulcinella.
Le più elementari misure di sicurezza vengono spesso ignorate da chi gestisce il tutto, la buona fede degli informatici è l’unica gatranzia di correttezza.
Ai tempi di Storace – come dicevo – si parlava di Hacker, quando in realtà venne semplicemente chiamato il consulente che amministrava il DataBase dell’anagrafe, gli venne chiesta una lista di nonminativi e lau la fornì
il tipo in questione avrà fatto le seguenti operazion:
1 – doppio click sull’icona del programa di connessione al DB

2 – Selezionato il DB a cui connettersi da una comunissima finestra a tendina

3 – inserito la user id e la password di amministratore di cui era a conoscenza per ovvi motivi di necessità lavorative

4 – cliccato sul pulsantino “nuova query”

5 – sulla finestrella che si è aperta ha scritto “SELECT * FROM [nometabella]”

6 – Ha spinto un pulsante (f5 se stava su SQL Server)

7 – Ha selezionato il risultato della query (un report su righe e colonne) ed ha fatto CTRL+C (copia)

8 – Ha aperto Excell ed ha fatto “incolla”

Il mondo delle consulente informatiche fa abbastanza schifo, le società grosse si accattano mega appalti presso i ministeri, prendono i soldi e piazzano – in posizioni anche molto delicate – consulenti presi anche da terze società. Chiaramente non c’è molta selezione sulle persone prese, l’importante è che il consulente venga dalla società di qualche amico e che si possano spillare più soldi possibili dalla tariffa a lui dedicata. Che poi questo consulente magari metterà su un sistema informativo carico di dati sensibili è un problema che nessuno si pone.

La storia siamo noi ottobre 23, 2006

Posted by Lo Scafo in Oggi sono sarcastico.
3 comments

CuoreIeri sera Eugenio ha preso dalla mia libreria un “Cuore compact”, io da tempo sostengo che quelle raccolte sono il miglior libro di storia contemporanea esistente.

Sfogliandolo leggo un titolo “Bush dichiara: sono uno stronzo”, giro il foglio e vedo una pagina interamente dedicata alla manifestazione che avevano fatto i commercianti contro la “Minimum Tax”. Va bene che la storia si ripete, ma cazzo quel giornale era del 92, qui pare non si sia mosso nulla… se non il fatto che di riviste come Cuore e di trasmissioni come “Avanzi” non ce ne sono più.

Una sonora botta di culo ottobre 9, 2006

Posted by Lo Scafo in Mi ricordo quella volta che.
7 comments

PortafogliDa ragazzino avevo un portafogli che mi piaceva molto: si apriva a fisarmonica ed aveva un sacco di scompartimenti (tipo quello dei benzinai) ed era dell’Invicta.
Dentro c’era una succursale di camera mia, credo che nei momenti di massimo auge abbia sfiorato il kg di peso, senza monte chiaramente – visto che di soldi ce ne stavano sempre ben pochi.
Una volta camminando su “Via la nebbia” lo persi, pasasi una notte a rosicare e la mattina dopo una mia compagna di classe mi disse “Paolo, ma che hai perso il portafogli” io “Si, che ne sai tu???” e lei “eccolo, l’ha trovato mia madre”.

Le tasse di Prodi / 2 ottobre 5, 2006

Posted by Lo Scafo in Campagna elettorale, Il piccolo Alan Friedman.
9 comments

TasseE’ arrivata la finanziaria e com’era facile immaginare tutti gridano allo scandalo. Berlusconi dopo aver detto durante tutta la campagna elettorale che il csx avrebbe aumentato le tasse adesso trova facile gioco nel confermarlo. So di dibattiti in TV su quale fosse o meno il ceto medio per stabilire chi ci guadagnava e chi no ma so anche dell’enorme ignoranza che circola in materia. Su un blog ho letto un commento di un tipo che veniva da una famiglia operaia che è riuscito a laurearsi a diventare ricco e adesso teme che Prodi lo faccia vivere come un operaio per aver messo una tassa sui SUV.

Altra questione imoportante sono le aliquote fiscali, chiaro che come uno legge 43% pensa “oddio… la metà di quello che guadagno” in realtà le aliquote funzionano a gradi, cioè

  • 23% sui primi 15.000 € guadagnati

  • 27% sui guadagni che vanno dai 15.001 € ai 28.000 €

  • 38% sui guadagni che vanno dai 28.001 € ai 55.000 €

  • 41% sui guadagni che vanno dai 55.001 € ai 75.000 €

  • 43% sui guadagni che vanno dai 75.001 € in poi

Questo è logico, altrimenti chi guadagna 15.000 lordi avrebbe un netto superiore a chi ne guadagna 15.001.

vi segnalo poi questo e quest’altro sito dove spiegano qualche cosa anche sulla no tax area.

Io mi sono fatto un rapido calcolo e credo che pagherò 10€ di tasse in piu al mese sul mio già misero stipendio, mo aspettiamo la prima busta paga di gennaio per vedere.

Altro tasto, il superbollo sui SUV. Godo come un riccio. Ho letto qualche cosa in giro ed oltre al fatto che si lamentava di questa tassa gente del calibro di Fabio Grosso, Ancelotti o Maria Teresa Ruta (mortacci vostra aggiungerei).

Ho avuto conferma poi che il comune di Parigi sta adottando misure restrittive sui SUV, per cui chi dice che con misure del genere andiamo indietro di 10 anni dice una emerita cazzata.

Notare poi come gente che spende 40.000 euro per una macchina insorge quando gli si chiedono 300 euro per un bollo su una macchina che occupa lo spazio di 3 ed inquina per 5. Quando però il Cavaliere rimpinguava le casse dello stato tramite condoni edilizi e fiscali credo che questa stessa gente non avesse nulla da eccepire.

Altra cosa che non capisco perchè il csx non sbandieri è la riduzione del 30% degli stipendi dei ministri e sottosegretari che scatterà dal 1 Gennaio 2007. E’ vero che Prodi ne ha dovuti fare parecchi per accontentare tutti, e mo li deve pure mantenere con un budget non troppo elevato.